BABEL HEUREUSE

Le lingue di INCONTRO sono le lingue della poesia: non possono essere solo nazionali, ma devono permettere scambi internazionali e di ricerca, quindi delle lingue nazionali non possiamo fare a meno

Festa dei Bimbi del Maggio

Fortezza di Mont'Alfonso - Castelnuovo di Garfagnana (LU)

16 maggio 2012, ore 14:30

Progetto GI.T.T. & CRE.S. - Giochi Tradizionali Transfrontalieri e CREscita Sociale

Conferenza di lancio del progetto

Il libro del Progetto Incontro

E' stato completato ed è scaricabile gratuitamente da questo link il volume di Duilio Caocci - Ignazio Macchiarella, Progetto Incontro. Materiali di ricerca e di  analisi, Isre, Nuoro 2011, (ISBN 9788896094150), pp. 1-543.

Note di Viaggio

Due percorsi diversi, uniti dall’esperienza fondamentale del viaggio come accoglienza, ospitalità, scoperta. Appunti di viaggio sono le scritture ma anche le immagini ed i suoni registrati. Qui confluisce la memoria del progetto nei suoi eventi, e nel loro prendere forma in documenti.
Ogni territorio è il primo responsabile della regia dei documenti che illustrano l’evento svolto sul territorio

cartina regioni Massa Lucca Pisa Grosseto Nuoro Coagliari Pigna

INCONTRO

unisce tre regioni del bacino mediterraneo, Toscana marittima, Sardegna e Corsica, in un comune intento: la conoscenza e valorizzazione delle tradizioni orali, in particolare l’improvvisazione poetica e il teatro popolare. Nel mondo contemporaneo, nonostante il forte impatto dei processi di modernizzazione e della cultura di massa, queste pratiche mostrano una sorprendente vitalità, trasmettono la memoria del loro valore passato come forme di un patrimonio culturale ampiamente condiviso e diffuso, e, in alcuni contesti, offrono segni di innovazione e creatività che arricchiscono gli scenari delle culture locali.